16 Ottobre 2021
News&Eventi

Servizio Civile Regionale - Concluso il percorso e pronti a replicare

23-01-2021 15:43 - News Generiche
La nostra prima esperienza come “ente” accreditato per il Servizio Civile Regionale è stata più impegnativa di quanto potessimo immaginare, ma lo è stato ancor di più per i Giovani che hanno affrontato il percorso in un anno particolarmente significativo sotto ogni punto di vista.
L'emergenza epidemiologica ha infatti segnato anche le attività in questo settore, ampliandone l'impatto a livello teorico,pratico ed emotivo con ulteriori approfondimenti legati alle emergenze di protezione civile in tale contesto: i giovani , e noi con loro, si sono impegnati, adattandosi, nell'affrontare anche diverse “emergenze nell'emergenza” portando a risultati che non sempre sono scontati.
Esclusi gli incontri a scuola (che sono appena partiti in via sperimentale in un unico plesso), ogni attività è stata rimodulata ed adattata per essere svolta in sicurezza portando a sviluppare maggiormente quella tipologia di "intervento" necessaria durante le fasi emergenziali: la formazione iniziale si è quindi concretizzata nella presa di coscienza di esser parte di un sistema articolato , la Protezione Civile.


Lieti che abbiano scelto di restare in famiglia come volontarie, auguriamo un grosso in bocca al lupo a Mercugliano Maria Gaia e Vecoli Elisa, senza dimenticare Manaf Manuel Hamza ed il suo periodo di presenza, per il loro ingresso nel mondo del lavoro.


Ci teniamo a sottolineare l'importanza di cogliere simili opportunità, invitando i giovani a farlo con criterio: il servizio civile non è un anno di “attesa”, di una retribuzione (ca € 433 al mese) come sostegno economico per ovviare all'assenza di un impiego.. è ben altro.
E' una scelta “volontaria” di dedicare parte della propria vita al servizio degli altri, attraverso azioni previste e sviluppate in progetti per diversi settori di intervento.
Rappresenta un'occasione di formazione, di crescita personale e professionale: per questo, prima di presentare domanda, sarebbe opportuno prendere visione delle informazioni necessarie a valutare la scelta per affrontare serenamente e con il giusto impegno, ogni tipo di percorso.


Prima e durante il percorso, diverse le figure e gli enti che ci hanno supportato e che ringraziamo: il personale dedicato della Regione Toscana in primis, gli uffici Informagiovani dei diversi comuni del comprensorio, in particolare Barbara Tinelli per quello di Pietrasanta, la Società Nazionale Salvamento sez Versilia-Viareggio, il Comitato Strettoia, il Comune di Seravezza e numerosi privati a partire dal proprietario del nostro “Distretto” a Strettoia, sede ufficiale accreditata per il SCR, lo studio tecnico di Paolo e altri come Rebecca Mattei, Serena Galleni, non ce ne vorranno tutti gli altri che comunque riteniamo partecipi del primo traguardo raggiunto.


Il nostro progetto, complesso, articolato e già di per se' ricco di contenuti formativi specifici, si è da poco concluso e vista la possibilità data dalla Regione Toscana di “replicare”, non appena ci sarà dato il “via”, partiremo con le procedure di selezione dando la possibilità ad altri giovani di vivere e condividere un'esperienza collettiva, ma soprattutto personale, significativa.
Crediamo da sempre che il mondo si possa migliorare partendo dal singolo individuo e dalle sue azioni, per questo continueremo ad investire anche in ogni percorso che possa essere di crescita, preparazione e confronto. I giovani sono un’indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico del Paese.
Seguiteci sui canali:
FB: https://www.facebook.com/muttleys.versilia/
Instagram: https://www.instagram.com/muttleysgroupversilia/
sito web: https://www.muttleysgroupversilia.it/
Elisabetta Ercolini – Vice-presidente - Creatore e Coordinatore del progetto di Protezione Civile “CittadinanzAttiva 2.0”
Alessio Perilli – Presidente e Responsabile del SCR del “Muttley's Group Versilia”



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari